CdS – Inter, per l’attacco occhi su Kouame. Possibile uno scambio con il Genoa

CdS – Inter, per l’attacco occhi su Kouame. Possibile uno scambio con il Genoa

Lo sfogo di Conte e gli infortuni stanno convincendo la dirigenza ad intervenire sul mercato

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

Lo sfogo fatto da Antonio Conte dopo la partita con il Borussia Dortmund, unito ai numerosi infortuni che hanno dimezzato il reparto offensivo dell’Inter, stanno convincendo la dirigenza nerazzurra a tornare sul mercato per migliorare l’attacco. Inizialmente non erano previsti interventi, ma lo stop di Matteo Politano, unito a quello di Alexis Sanchez (che tornerà dopo la sosta natalizia), spingono a nuove operazioni.

Stando a quando riportato dal Corriere dello Sport, dalle parti di Viale della Liberazione hanno messo gli occhi sul talento del Genoa Christian Kouame, che compirà 22 anni il prossimo dicembre e che può fare sia la prima che la seconda punta. La certezza è che non verranno fatti investimenti per giocatori avanti con l’età e che i margini di manovra non sono ampi, per questo si cercherà di imbastire l’operazione a condizioni vantaggiose per entrambe le parti. Senza dubbio la dirigenza del Grifone vuole un prestito con obbligo di riscatto, o qualche altra clausola che renderebbe certo il passaggio a Milano.

Il dialogo fra i due club è proficuo da anni, e dalle parti di Genova potrebbe suscitare interesse quel Matteo Politano che con Conte sta trovando poco spazio. Oltre a quello di Kouame, sul taccuino di Marotta ed Ausilio, è finito anche Andrea Petagna, che ha caratteristiche completamente diverse e sarebbe un vice Lukaku.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Da Kulusevski a Florenzi, passando per Vidal: tutti i nomi per il mercato di gennaio. La Juve vuole Rakitic

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy