Ceccarini: “Eriksen per il presente, Tonali e Vidal per il futuro. Giroud? Distanza minima”

Ceccarini: “Eriksen per il presente, Tonali e Vidal per il futuro. Giroud? Distanza minima”

Il punto sulle principali trattative in entrata e in uscita del mercato nerazzurro

di Raffaele Caruso

Niccolò Ceccarini, noto esperto di mercato, nell’editoriale pubblicato per Tuttomercatoweb fa il punto sulle principali trattative di casa Inter. A partire dall’affare Eriksen: ”Ormai è tutto fatto. Piccoli dettagli. Eriksen sarà un giocatore dell’Inter. A inizio settimana il centrocampista danese sarà a Milano per le visite mediche e la firma su un contratto di quattro anni e mezzo. Un’operazione che alla fine all’Inter costerà una cifra vicina ai 20 milioni di euro, necessaria per accontentare il Tottenham. Con lui il centrocampo è praticamente sistemato. Poi da febbraio in casa Inter si comincerà a lavorare per il futuro, con Vidal e Tonali che restano nel mirino”.

Il punto sulle altre trattative: ”Per completare la campagna acquisti di gennaio adesso ai nerazzurri serve una punta centrale. Con Politano al Napoli è partito di nuovo l’assalto a Giroud. L’Inter ha già in mano l’accordo con il giocatore, serve limare la differenza con il Chelsea. Balla un milione di euro. Insomma non sarà un problema. Llorente resterà invece in azzurro. Intanto per ora non è prevista la partenza di Esposito, che è stato richiesto dal Parma. Tornando a Politano la base dell’accordo finale è sui 22 milioni di euro bonus compresi. La formula, un prestito oneroso con obbligo di riscatto”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE MERCATO – Preso Eriksen, Politano al Napoli. Nuovi contatti per Giroud e Izzo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy