CdS – Colloquio Conte-Vecino: tutto chiarito. E stasera può tornare titolare

CdS – Colloquio Conte-Vecino: tutto chiarito. E stasera può tornare titolare

Il centrocampista uruguagio rimane fino a giugno

di Antonio Siragusano

E’ stato un faccia a faccia costruttivo, quello andato in scena ad Appiano Gentile sia lunedì che ieri in allenamento tra Antonio Conte e Matias Vecino. Dopo le incomprensioni delle scorse settimane avute col tecnico, finalmente è arrivato il chiarimento ed il calciatore verrà regolarmente inserito nell’elenco dei convocati per la sfida di questa sera contro la Fiorentina. Secondo quanto scritto dal Corriere dello Sport, l’ex dell’incontro potrebbe addirittura essere rilanciato dal primo minuto.

Alla base della scelta di trattenere il centrocampista uruguagio, vi sono stati diversi ragionamenti. Innanzitutto, il mancato accordo con l’Everton per la cessione. Poi, perché a pochissimi giorni dalla chiusura del mercato, non sarebbe stato semplicissimo trovare pedine più pronte di Vecino da essere inserite immediatamente nel centrocampo interista. Infine, proprio per la volontà di entrambe le parti di voler superare le scorie delle ultime settimane e ripartire da zero.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

UFFICIALE – Eriksen è un giocatore dell’Inter: “Che si alzi il sipario”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy