Arnautovic, il fratello: “E’ tempo che Marko faccia un passo avanti. Tornare in Italia? Ha ottimi ricordi di Milano”

Arnautovic, il fratello: “E’ tempo che Marko faccia un passo avanti. Tornare in Italia? Ha ottimi ricordi di Milano”

Il fratello-agente dell’attaccante del West Ham ha lanciato l’indiscrezione

di Antonio Siragusano

Improvvisamente si riapre la pista dell’Inter che porta al nome di Marko Arnautovic. Dopo le parole rilasciate dal fratello e procuratore Daniel, il centravanti austriaco potrebbe ritornare di moda tra gli ambienti nerazzurri, dopo che la scorsa estate era stato proposto sul taccuino del ds Piero Ausilio. Un’operazione che era stata ostacolata dalle condizioni economiche proibitive poste allora dal West Ham sul suo cartellino.

Adesso, però, l’ex attaccante interista è pronto per iniziare una nuova avventura, come dichiarato dal fratello ai microfoni di gianlucadimarzio.com. Ecco le sue parole: “Ora è pronto per un nuovo step. Non si pensi che se ne voglia andare, ma crediamo che sia il momento in cui in carriera debba fare un passo avanti, provare a vincere qualche trofeo, magari la Champions. Le statistiche sono dalla sua. Italia? Perché no? Tornare gli permetterebbe di dimostrare di non essere stato un acquisto sbagliato. Nell’Inter aveva solo 19 anni e ha lasciato tanti buoni amici. Ha mantenuto un ottimo ricordo di Milano. Ci sono tante squadre di Premier su di lui. Chelsea e Everton per esempio, ma non solo”.

LEGGI ANCHE – Inter, il colpaccio sarà un esterno: da Martial a Chiesa, ecco i nomi

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

EDER DELIZIA IN CINA CON UN ASSIST PAZZESCO

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy