CdS – Kovacic-Inter, il bis è possibile. Il Chelsea non lo riscatterà, ma la formula resta un’incognita

CdS – Kovacic-Inter, il bis è possibile. Il Chelsea non lo riscatterà, ma la formula resta un’incognita

Il centrocampista croato accostato nuovamente ai nerazzurri

di Antonio Siragusano

Se da diversi giorni si è tornato a discutere di Mateo Kovacic come possibile rinforzo dell’Inter per la finestra estiva del calciomercato, evidentemente in casa nerazzurra un pensiero c’è chi l’ha fatto. Probabilmente Piero Ausilio, che più volte ha dichiarato pubblicamente di apprezzare da sempre il ragazzo che vorrebbe riportare nuovamente a Milano alla corte del club interista. L’esperienza in prestito al Chelsea del croato non sta andando poi così bene: nonostante le varie apparizioni in maglia blues, Maurizio Sarri non lo considera ancora un uomo fondamentale per il suo centrocampo.

Questo, se sommato al blocco di mercato cui andrà incontro il club londinese con ogni probabilità, lascia presagire ad un riscatto quasi impossibile a fine stagione. Da Madrid, con il ritorno in panchina di Zidane, le chance di poter rilanciare l’ex interista sono davvero poche. Così, tra i tanti club intorno al suo nome, secondo quanto riferito questa mattina dal Corriere dello Sport, l’Inter nelle prossime settimane potrebbe approfondire in discorso. Da questo punto di vista, infatti, i nerazzurri vorrebbero rinforzare la mediana e ricomporre la coppia con Brozovic che già in Nazionale si è vista più di una volta. Resta da capire solo la formula di uscita, se sarà nuovamente prestito con diritto di riscatto, o cessione a titolo definitivo. In entrambi i casi si parte da un valore minimo di 30 milioni di euro.

GdS – Icardi, adesso la parola al campo. Settimana decisiva per l’argentino che con il rientro dei croati…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy