Bellinazzo: “Lukaku prima scelta dell’Inter, ma Manchester bottega molto cara. Pedina fondamentale sarà Icardi”

Bellinazzo: “Lukaku prima scelta dell’Inter, ma Manchester bottega molto cara. Pedina fondamentale sarà Icardi”

Secondo il giornalista, dopo le parole di Marotta sul centravanti argentino sarà necessario acquistare uno tra centravanti belga e Edin Dzeko

di Andrea Ilari

Un mese di luglio, quello dell’Inter, che definire scoppiettante sarebbe un eufemismo. E molte situazioni sono ancora in divenire. Mentre il reparto di centrocampo, con l’arrivo di Barella, è stato puntellato a dovere, restano aperti i discorsi legati all’attaccante. Da Dzeko a Lukaku, passando per l’uscita di Mauro Icardi. Di questo ha parlato, ospite negli studi di Sportitalia, Marco Bellinazzo, giornalista de Il Sole 24 Ore. Queste le sue parole:

Il Manchester United è una bottega molto cara, è una delle squadre più ricche al mondo e può fare il prezzo che desidera. È chiaro che Lukaku diventa fondamentale nel progetto Conte, chiaro che l’Inter dovr

à muoversi per procurarsi i soldi necessari. Icardi diventerà una pedina fondamentale nella compravendita del futuro centravanti dell’Inter al netto di ciò che accadrà con Dzeko. Uno dei due è fondamentale, dopo quanto detto da Marotta su Icardi i nerazzurri devono prendere uno dei due giocatori, e Lukaku è la prima scelta“.

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

L’agente di Lautaro fa tremare i tifosi: “Sondaggio importante del Barcellona: nessun contatto ma c’è interesse”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy