Marotta dribbla le domande: “Icardi? La posizione non cambia”. E su Sanchez…

Marotta dribbla le domande: “Icardi? La posizione non cambia”. E su Sanchez…

L’Ad nerazzurro intercettato dall’inviato di Sky a Milano

di Lorenzo Polimanti, @oldpoli

Bocche serrate, solo poche sillabe per l’Ad dell’Inter Beppe Marotta che sta vivendo una fase delicata del mercato sempre più vicino alla chiusura. Dalle operazioni in chiusura per Biraghi e Sanchez al caso Icardi, soprattutto: tanti fronti aperti e nodi da sciogliere, anche per questo dopo le dichiarazioni dure di ieri sera nel pre-partita di Inter-Lecce, l’amministratore delegato nerazzurro intercettato da Sky a Milano è ermetico sui temi caldi del momento: “Il confronto con Icardi? Tutto bene. Se la nostra posizione resta quella di ieri? Sì, sì. Ottimisti su Sanchez? Sempre ottimisti” replica brevemente prima di allontanarsi.

Oggi, come detto, è andato in scena un nuovo faccia a faccia tra Mauro Icardi e la dirigenza al gran completo. Le posizioni delle parti però non cambiano: da un lato il giocatore che vuole restare all’Inter, dall’altro la proprietà che che ribadisce la sua esclusione dal progetto tecnico. Un braccio di ferro che non accenna a placarsi.

<Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già 1586 interisti!

ESCLUSIVA – Moratti esalta Conte: “Che passione! Lukaku trascinatore”. Poi svela: “Provai a prendere Griezmann. Su Ibra-Eto’o, Mou e San Siro…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy