Mercato – Da Guarin a Coentrão e Viviano: la top 11 dei calciatori svincolati

Mercato – Da Guarin a Coentrão e Viviano: la top 11 dei calciatori svincolati

Il calciomercato rimane ovviamente aperto per gli acquisti a parametro zero

di Antonio Siragusano

Si è appena chiuso il calciomercato sia in Italia che tanti altri paesi, ma come sempre quello degli svincolati rimarrà aperto per dare a tutte le squadre la possibilità di poter attingere in qualsiasi momento dalla lista gratuita. Capita spesso che, per via degli infortuni che inevitabilmente colpiscono le squadre nel corso della stagione, le stesse siano costrette per una questione numerica a ricercare profili utili tra i calciatori rimasti svincolati.

Anche quest’anno, per coloro che volessero intervenire nelle prossime settimane per migliorare la squadra, non mancherebbero quei giocatori interessanti e con un’esperienza importante alle spalle. Viene ad esempio subito in mente Fabio Coentrão, calciatore senza squadra che più volte ha espresso il desiderio di poter giocare in Italia per la prima volta in carriera. Oppure Fredy Guarin, il quale sta però trattando il ritorno al Vasco da Gama, club che proprio lo scorso 31 dicembre aveva lasciato a parametro zero.

Non solo calciatori stranieri, ma anche profili italiani ed importanti come quello di Emiliano Viviano, portiere che a 34 anni ha ancora la voglia ed il carisma per poter dire la sua in Serie A. Così, andiamo a vedere la top 11 delle possibili occasioni di mercato su cui poter investire gratuitamente nelle prossime settimane.

TOP 11 SVINCOLATI (4-3-3): Viviano; Abate, Rolando, Strinic, Fabio Coentrão; Guarin, Crisetig, Ireland; Giuseppe Rossi, Jonathas, Weiss.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE MERCATO – Ultimo giorno di calciomercato: Giroud resta al Chelsea, Zaza rifiuta. No al ritorno di Pinamonti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy