Mercato – Per il dopo Handanovic in pole ora c’è Cragno: ecco la strategia nerazzurra

Mercato – Per il dopo Handanovic in pole ora c’è Cragno: ecco la strategia nerazzurra

Il portiere di proprietà del Cagliari, in forza al Benevento, è seguito costantemente dall’Inter

di Raffaele Caruso

Per il prossimo mercato estivo  ci sono tante priorità. A partire dal difensore centrale e dalle corsie esterne dove arriveranno due terzini. Senza dimenticare un esterno offensivo e un vice Icardi. Di sicuro, non c’è fretta invece sul discorso portiere: Samir Handanovic ha un contratto rinnovato solo un anno fa e venderlo a cifre ragionevoli per la sua età diventa ormai complesso.

Per questo in casa Inter si ricerca un portiere per il futuro, preferibilmente italiano. Secondo quanto riferisce calciomercato.com, tra i diversi nomi sondati c’è quello di Alessio Cragno, classe ’94, protagonista di un’annata a livelli importanti con il Benevento ma di proprietà del Cagliari, che continua a monitorarne progressi e crescita da vicino.  Negli ultimi mesi gli osservatori nerazzurri lo hanno visionato diverse volte, ma tutto  dipenderà dalla scelta del Cagliari che lo valuta almeno 10 milioni. La strategia rimane ad oggi quella di trattenere Handanovic e far crescere un giovane come Cragno accanto a lui, facendolo giocare spesso soprattutto tra Europa e Coppa Italia.

IL SALUTO DI ROVAZZI AL FIGLIO DEL PAPU

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy