Mercato – Herrera-Porto, è rottura totale. Accuse reciproche tra presidente, agente e moglie del calciatore

Mercato – Herrera-Porto, è rottura totale. Accuse reciproche tra presidente, agente e moglie del calciatore

Il centrocampista messicano potrebbe liberarsi a parametro zero a fine stagione

di Antonio Siragusano

 

Una lite furibonda ed un rapporto che difficilmente potrà ricucirsi nei prossimi mesi tra Pinto Da Costa, presidente del Porto, e l’entourage di Hector Herrera. Il centrocampista messicano il prossimo giugno andrà in scadenza e non ha alcuna intenzione di voler prolungare il rapporto contrattuale con il club lusitano. Da qui, le accuse del numero uno del club nei confronti del ragazzo, reo di aver chiesto 6 milioni annui per l’eventuale rinnovo. Dopo la replica dell’agente Gabriel Moraes, in cui accusava il club di aver rifiutato una grossa offerta del Lione la scorsa estate, puntualmente è intervenuta la moglie su Instagram: “Mentre cercano di distruggere il vostro nome in pubblico, Dio vi onorerà in privato”.

Sul fronte mercato, invece, stando a quanto confermato nuovamente da Alfredo Pedullà, quello del classe 1990 rimane un nome molto ambito a livello dei top club europei. In particolare, oltre alla serrata concorrenza già risaputa tra Inter e Roma, su Herrera potrebbe arrivare da un momento all’altro un’offerta inglese da parte di Tottenham e Arsenal.

LEGGI ANCHE -> Asamoah: “Il derby è la partita più bella. Ci può dare la spinta anche per…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

VIDEO – SANTOS: GABIGOL NON SI FERMA PIU’! SEMPRE PIU CAPOCANNONIERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy