Mercato – Miangue, il Cagliari detta le regole. Capozucca: “C’è ancora da trattare”

Mercato – Miangue, il Cagliari detta le regole. Capozucca: “C’è ancora da trattare”

La trattativa per il terzino belga è ancora lunga: c’è distanza sulla cifra del controriscatto in favore del club nerazzurro

di Raffaele Caruso

Senna Miangue è vicinissimo al Cagliari. La dirigenza nerazzurra e quella sarda si sono date di nuovo appuntamento nelle prossime ore per aggiornarsi sulla trattativa. Secondo quanto riporta TuttoMercatoWeb, l’operazione si sta sviluppando sulla base del prestito con diritto di riscatto e controriscatto in favore del club di Corso Vittorio Emanuele, ma è proprio su quest’ultimo punto che manca ancora l’accordo tra le parti anche se il Cagliari è estremamente fiducioso sulla buona riuscita dell’affare.

C’è ancora troppa differenza tra la cifra richiesta dai rossoblu e quella offerta dai nerazzurri. A confermarlo è anche il direttore sportivo Capozucca, che ha parlato così ai margini della presentazione di Faragò: “Miangue è un giocatore che ci interessa, ma noi non abbiamo mai trattato il prestito secco. Se fosse stato per l’Inter avremmo già chiuso alle cifre che vogliono loro, ma il  Cagliari ormai è una realtà importante e quindi c’è ancora da trattare”.

MURILLO, ROVESCIATA PAZZESCA: CHE GOL AL BOLOGNA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy