Mercato – Perisic non vuole tornare da Conte: Inter ottimista sul riscatto del Bayern

Mercato – Perisic non vuole tornare da Conte: Inter ottimista sul riscatto del Bayern

L’esterno croato è sempre stato impiegato nelle ultime partite, anche se spesso da subentrato

di Antonio Siragusano

Dopo aver venduto per la gioia della maggior parte dei propri tifosi Mauro Icardi al Paris Saint Germain, per un’operazione che ha portato complessivamente 50 milioni di euro più 8 di bonus nelle casse nerazzurre, l’Inter spera di poter liberarsi anche di Ivan Perisic. Nelle ultime quattro partite, l’esterno croato – reduce da un lungo infortunio – è stato sempre impiegato, anche se solo una volta dal primo minuto, mentre nei restanti tre incontri è subentrato ai compagni a partita in corso.

Il ds Piero Ausilio, nella recente intervista per Sky Sport, ha spiegato che verrà concesso ulteriore tempo al Bayern Monaco per riflettere sul riscatto o meno dell’esterno. Il club bavarese in questo momento non è in grado di programmare dal punto di vista economico le scelte future sul mercato, ma l’Inter – che resta fiduciosa sulla cessione – ha fatto sapere di essere disponibile a scendere sotto il muro dei 20 milioni. Lo stesso Perisic ha comunicato secondo il Corriere dello Sport di non voler rientrare a Milano, visto che la scorsa estate aveva ricevuto una secca bocciatura da Antonio Conte nel suo 3-5-2 sia da esterno sinistro che da attaccante.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Cellino ammette: “Inter o Juve prossima destinazione di Tonali”. Marotta punta nuovi obiettivi per l’attacco

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy