Mercato – Inter, Radu in pole per il post-Handanovic. Stand-by Areola, mentre su Cragno…

Mercato – Inter, Radu in pole per il post-Handanovic. Stand-by Areola, mentre su Cragno…

Sono iniziate le prime valutazioni sul nuovo estremo difensore

di Antonio Siragusano

Il momento attualmente vissuto da Samir Handanovic, indurrebbe i vertici nerazzurri a dormire sonni tranquilli almeno per un altro paio d’anni. Il futuro, però, impone l’Inter a dover pensare un profilo adatto che possa raccogliere degnamente l’eredità del portiere sloveno. Una giovane prospettiva da affiancare per qualche stagione, da lanciare una volta terminato il periodo di ‘praticantato’ necessario per ottenere le chiavi della porta nerazzurra.

In questo momento, secondo quanto scritto nell’edicola di oggi dal Corriere dello Sport, la considerazione più alta ce l’ha Radu, portiere rumeno, portato in Italia proprio dall’Inter nel 2013, quando aveva 16 anni. Ora ne ha 21 ed è il titolare del Genoa, che l’ha acquistato per 8,5 milioni di euro la scorsa estate. Il club nerazzurro, però, si è mantenuto un canale preferenziale per riprenderselo. Dipende tutto da Radu, che nella squadra rossoblù ha già rubato il posto a Marchetti e avrà tutto il tempo per crescere e fare esperienza, dopo un’annata più che positiva trascorsa ad Avellino.

In stand-by, invece, le due piste Areola e Cragno. Il primo è in scadenza di contratto, ma probabilmente alla fine rinnoverà. Per il portiere del Cagliari, invece, non ci sarebbe la stessa fretta, ma è comunque in rampa di lancio e non si potrebbe certo fargli aspettare che Handanovic cominci a perdere qualche colpo.

LEGGI ANCHE – Nazionali – Lautaro parte dal 1′, poi è staffetta con Icardi nella vittoria dell’Argentina sul Messico

VIDEO – WANDA NARA, POSA MOZZAFIATO: IL FISICO È INVIDIABILE
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy