Politano e Keita, la strategia dell’Inter per riscattarli: ecco le cifre delle operazioni

Politano e Keita, la strategia dell’Inter per riscattarli: ecco le cifre delle operazioni

Solo l’ex Sassuolo è al momento certo di rimanere

di Antonio Siragusano

Dipendesse solo dall‘Inter, l’idea sarebbe quella di riconfermare per il prossimo anno sia Matteo Politano che Keita Balde, nonostante tra i due il senegalese è quello che ha vissuto una stagione più complicata dal punto di vista fisico. Come riportato nell’edicola di questa mattina de La Gazzetta dello Sport, il riscatto per l’ex Sassuolo non può che essere inevitabile, visto quanto fatto nel corso dei suoi primi mesi in maglia nerazzurra, in cui dopo poche partite era già riuscito a ritagliarsi lo spazio che il suo talento meritava. L’assegno di 20 milioni per acquistarlo definitivamente dai neroverdi a fine campionato è soltanto una formalità.

Più intrigante la posizione invece dell’ex Lazio. Il diritto di riscatto fissato con il Monaco, ammonta a 34 milioni di euro da versare in un’unica soluzione, una cifra oggi inaccessibile per gli standard nerazzurri malgrado tra dirigenza e giocatore ci sia il desiderio comune di continuare insieme. La proposta che l’Inter farà al club francese riguarderà innanzitutto un pagamento rateizzato, cercando di abbassare le pretese economiche sui 20-25 milioni di euro. Trattativa che con questi presupposti sembra parecchio complicata, ma che ha dalla sua la volontà del club interista e di Keita di non volersi dire addio dopo appena un anno.

piuletto

CorSera – Icardi non parte più: Maurito vuole restare e l’Inter non lo svende

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. carmelodanna0_14132840 - 4 mesi fa

    I AL RISCATTO DI POLITANO NON A QUELLO DI KEITà.BISOGNO ASSOLUTO DI BARELLA E
    DI UN ALA CHE SALTI L’AVVERSARIO.PERISIC DEVE ANDARE VIA ,IL SUO RENDIMENTO è
    DEFICITARIO DA 2 ANNI.DA QUI ALLA FINE FAREI GIOCARE TITOLARE ICARDI SPECIALMENTE SE POI SI VUOLE VENDERLO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy