TS – Esterno offensivo, Ausilio ha un preferito: è Bergwijn del PSV. Ecco perché è il più abbordabile

TS – Esterno offensivo, Ausilio ha un preferito: è Bergwijn del PSV. Ecco perché è il più abbordabile

L’olandese ha già sfidato i nerazzurri in Champions, ed ha fatto un’ottima impressione

di Simone Frizza, @simon29_

Piero Ausilio ha un solo nome in mente per il ruolo di esterno offensivo: Steven Bergwijn. L’olandese del PSV Eindhoven è l’assoluto favorito del ds nerazzurro, oltre ad essere il più abbordabile tra gli esterni che l’Inter sta seguendo. Se Pépé del Lille costa già 70 milioni di euro e su di lui è pronta a scatenarsi un’asta, infatti, il cartellino di Bergwijn oggi vale circa 30 milioni di euro, ed il suo procuratore ha già parlato con la dirigenza nerazzurra.

Come scrive Tuttosport, però, Ausilio non può ancora sferrare l’offensiva decisiva: prima di spendere così tanti soldi, infatti, è necessario capire quale sarà la guida tecnica per l’anno prossimo, in modo tale da non rischiare di ‘sprecare’ soldi per calciatori non graditi al tecnico, che sia ancora Spalletti oppure no.

CdS – Clamoroso, Marotta e Raiola si incontrano per… Kean! Tutti i dettagli

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy