TS – Inter, prima Vidal o le cessioni? E intanto lo United torna alla carica per il cileno

TS – Inter, prima Vidal o le cessioni? E intanto lo United torna alla carica per il cileno

La trattativa con il Bayern Monaco è già stata impostata dai nerazzurri

di Antonio Siragusano

Dopo l’apertura del Bayern Monaco alla formula del prestito con diritto di riscatto proposta dall’Inter e dopo il gradimento già espresso da parte del calciatore, la palla passa in mano alla proprietà Suning. Bisognerà decidere se prima piazzare il colpo cileno, oppure se attendere le entrare derivanti da almeno un calciatore in uscita per poi investire il tesoretto nell’ex Juventus. Ausilio dovrà adeguarsi ai paletti della famiglia Zhang, ma sa bene che da un momento all’altro potrebbe essere sorpassato dalla concorrenza di altri club.

Ad esempio il Manchester United, visto che José Mourinho continua a mettere  pressione al board dei Red Devils per un rilancio dell’offerta ad Arturo Vidal. Per quanto riguarda il capitolo cessioni, Joao Mario è il primo indiziato con Betis Siviglia ed Everton in pole. Un altro paio di club dalla Premier potrebbero formulare un’offerta, ma al momento nulla si è mosso in casa Inter in questo senso. In secondo luogo, a partire potrebbe essere uno tra Gagliardini e Vecino. Per l’italiano le offerte ci sono, ma non soddisfano. Più semplice sacrificare l’uruguaiano, che però Spalletti vorrebbe tenere: dal Chelsea è pronta un’offerta che oscilla tra i 30 ed i 35 milioni di euro.

SEGUI TUTTE LE NEWS SUL MERCATO DELL’INTER MINUTO PER MINUTO

LEGGI ANCHE –> GdS – Vrsaljko è dell’Inter: decisivo l’ultimo rilancio dei nerazzurri

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

CHELSEA-INTER, ICARDI UOMO ASSIST E GAGLIARDINI NON SPRECA: ECCO IL GOL!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy