Pedullà: “Leao l’alternativa a Lukaku. Per il belga non si arriverà ad 85 milioni, ecco quale può essere la cifra giusta”

Pedullà: “Leao l’alternativa a Lukaku. Per il belga non si arriverà ad 85 milioni, ecco quale può essere la cifra giusta”

Il giornalista ha parlato anche di Ivan Perisic

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

L’acquisto di un attaccante è una priorità per il mercato dell’Inter, dato che Antonio Conte sta preparando la stagione senza coloro che saranno i titolari nel reparto. Intervenuto all’interno degli studi di Sportitalia, il giornalista Alfredo Pedullà ha fatto il punto sulla situazione: “I nerazzurri hanno fatto il nome di Leao a Conte, ma è normale che la preferenza sia tutta per Lukaku. Il nome è molto interessante,  fa parte di una lunga lista di giovani molto interessanti. Il giocatore del Lille va in ogni caso preso in considerazione se dovesse naufragare la pista per il belga”.

Ancora su Lukaku: “L’operazione dovrà chiudersi a breve, dipende tutto da Icardi. Sicuramente non si arriverà ad 85 milioni, credo che la cifra giusta potrebbe essere intorno ai 70″.

Spazio ad un commento su Ivan Perisic, bocciato dal tecnico dopo la partita con il Manchester United: “Ora va considerato sul mercato, soprattutto dopo le parole di Antonio Conte. Bisogna capire se si proverà ad inserirlo nella trattativa per il giocatore belga o se i nerazzurri metteranno un extra budget per arrivare al centravanti del Manchester United”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.000 interisti!

ESCLUSIVA – L’agente di Emerson Palmieri smentisce: “Inter? Non è vero, non sono interessati. Mai parlato con Marotta”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy