Allegri: “Juan Jesus? Fortunato, arbitro e assistenti non hanno visto niente. C’erano rigore ed espulsione”

Allegri: “Juan Jesus? Fortunato, arbitro e assistenti non hanno visto niente. C’erano rigore ed espulsione”

di

A proposito della discussa gomitata di Juan Jesus a Giorgio Chiellini, durante l’odierna conferenza stampa che precede la partita contro il Verona, Massimiliano Allegri si è espresso a proposito dell’attacco che il brasiliano ha rivolto – tramite i suoi profili ufficiali sui social -allo juventino. I motivi delle dure parole di Juan Jesus? Il bianconero, dopo Juve-Inter ha chiesto al giudice una pena pari a quella che gli è stata inflitta nel maggio del 2014 (era stato squalificato per una gomitata a Pjanic grazie alla prova tv).

A tutto questo ‘trambusto’, l’allenatore della Juventus, come riportato da FcInter1908, risponde così: “Penso che Giorgio non sia un un giocatore antisportivo e ha subito prima del mondiale una squalifica per una cosa simile. Juan è stato fortunato a non essere visto da arbitro o assistenti altrimenti, in quella gara eravamo al 36′ del primo tempo, c’era espulsione e un rigore a nostro favore. Credo fosse meglio se non ci tornava sull’argomento”. 

Leggi anche: PUSCAS VICINO AL GENOA. OSVALDO, INVECE…

Leggi anche: MAURO ICARDI: SOLO TRE NERAZZURRI MEGLIO DI LUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy