Argentina: Nelson Vivas fa a botte con un tifoso

di

Dopo il poco esaltante 1 a 1 rimediato dal suo Quilmes nella sfida casalinga contro l’Atletico Rafaela, Nelson Vivas, difensore nerazzurro tra il 2001 ed il 2003, ha rassegnato le sue dimissioni. Fin qui niente di strano, se non che il tecnico era da poco salito alla ribalta per essere arrivato alle mani con un tifoso e socio del club, Carlos Dondero, 57 anni, che lo aveva insultato tutta la partita. “Non sono una persona violenta, -ha commentato Vivas, come riporta tmw.com- mi stavo solo difendendo da un’aggressione“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy