Eurorivali – PSV-Tottenham 2-2, ora la strada è in salita per entrambe. Pochettino: “È colpa mia”

Eurorivali – PSV-Tottenham 2-2, ora la strada è in salita per entrambe. Pochettino: “È colpa mia”

Il tecnico degli Spurs si ritiene responsabile della mancata vittoria sul campo degli olandesi di Van Bommel

di Simone Frizza, @simon29_

In una giornata nella quale entrambe le squadre avrebbero dovuto vincere per sperare di recuperare terreno su Inter e/o Barcellona, Tottenham e PSV Eindhoven si sono invece annullate a vicenda e dal match del Philips Stadion è uscito un 2-2 che non accontenta nessuno, se non proprio nerazzurri e catalani. Una partita che gli Spurs sembravano aver vinto, nonostante l’espulsione del portiere Lloris arrivata al 79esimo, e che invece si sono visti pareggiare da Luuk De Jong grazie ad una zampata vincente al minuto 87.

Mauricio Pochettino, nel post partita, si è addossato le colpe della mancata vittoria dei suoi ragazzi: “Se devo accusare qualcuno, quello sono io. Se non abbiamo vinto è colpa mia. Se non si vincono queste partite è più difficile meritarsi il passaggio del turno in Champions. Certo, abbiamo dominato, ma dobbiamo essere più aggressivi e segnare più gol”.

LEGGI ANCHE – I Top&Flop di Barcellona-Inter 2-0

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

CHAMPIONS LEAGUE, BARCELLONA INTER 2-0: IL FILM DELLA PARTITA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy