Arnold avvisa Gagliardini: “Ci si ritrova sempre una seconda volta nella vita”

Arnold avvisa Gagliardini: “Ci si ritrova sempre una seconda volta nella vita”

Il centrocampista tedesco, a causa di una lite avvenuta durante la partita di ieri, avvisa il centrocampista nerazzurro che la prossima volta dovrà stare attento

di maggiovincenzo

ItaliaGermania, come anche nel 2006, vede sempre i giocatori delle due squadre che cercano di dare il massimo e ciò crea sempre molta tensione. Questa volta vede come protagonisti Roberto Gagliardini, centrocampista dell’Inter, e Maximilian Arnold, centrocampista tedesco del Wolfsburg, durante la partita U21 di ieri sera. Nell’occasione del gol di Bernardeschi, i due centrocampisti si sono agitati particolarmente a causa della precedente caduta di Niklas Stark, difensore centrale dell’Herta BSC, mentre cercava di riprendere la palla finita in porta dopo il gol degli azzurri.

Arnold non si trattiene e si sfoga ai microfono della tv tedesca: “Nessuno ha bisogno di tutta questa merda, gli italiani mettevano le mani dappertutto. Abbiamo detto loro che Niklas è dei nostri e se volevano andare contro di lui, saremmo andati tutti a difenderlo. Ma il calcio è questo, ci si ritrova sempre una seconda volta nella vita“.

RONALDO, PUNIZIONI MAGICHE IN MAGLIA INTER 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy