Mourinho minimizza il Chelsea: “Sarà una partita normale. Giocare contro il Liverpool ha più significato”

Mourinho minimizza il Chelsea: “Sarà una partita normale. Giocare contro il Liverpool ha più significato”

Continua la sfida a distanza tra lo Special One e la sua ex squadra

di Antonio Siragusano

Si è reso ancora una volta protagonista Josè Mourinho, grazie alle sue dichiarazioni nei confronti del suo vecchio club. Come riportato da metro.co.uk, infatti, il tecnico portoghese ha cercato di minimizzare la sfida di questo pomeriggio tra il suo Manchester United ed il Chelsea del dichiarato rivale Antonio Conte.

Mourinho, che affronterà il Liverpool il prossimo 10 marzo, si è espresso con queste parole: “Contro il Chelsea? Sarà una partita normale. Giocare a Liverpool ha più significato del Chelsea. Perché per il mio club ed i suoi  sostenitori giocare a Liverpool ha davvero un significato speciale. Questo è il modo in cui devo guardare le cose”.

Infine, un riferimento anche all’Inter: “Non ho intenzione di dimostrare nulla. In effetti, con ogni club che ho lasciato – con la mia decisione o con il consiglio della dirigenza – ho un ottimo feeling. Non ho mai giocato contro l’Inter da quando me ne sono andato, ma ho giocato contro Porto, Real Madrid e Chelsea. La sensazione è giusta. Non è una sensazione speciale”. 

ticketag 2

LEGGI ANCHE –> Top & Flop Inter-Benevento: Ranocchia, l’impegno è premiato. Gagliardini inesistente

Tutte le news sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

INTER BENEVENTO, IL RIASSUNTO DELLA CONFERENZA STAMPA DI SPALLETTI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy