Nicola: “Siamo competitivi. Espulsione? Quello su Stoian era fallo”

Nicola: “Siamo competitivi. Espulsione? Quello su Stoian era fallo”

Le parole di Davide Nicola, allenatore del Crotone, al termine della sfida contro l’Inter

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

Davide Nicola, allenatore del Crotone, a Premium Sport, al termine della sfida contro il Crotone: “Il rigore non visto? Ho preso le pillole per la gola, a urlare si abbassa la voce. Espulsione? Nell’ultimo periodo è già la seconda volta, ma chi mi conosce sa che non sono maleducato. Per me quello su Stoian era fallo, era a piedi uniti e io l’ho detto. Ma questo accade perché sono focoso, non rispetto sempre l’area tecnica e il quarto uomo deve controllare. Lo accetto, ma non sono offensivo. Abbiamo un campionato molto impegnativo, ma a noi interessa essere competitivi e coltivare questo sogno. Senza parlare tanto ma facendo vedere in campo che siamo competitivi. La singola partita non ci cambia, per l’obiettivo finale serve qualcosa di straordinario“.

CROTONE-INTER, LA TERZA MAGLIA PORTA MALE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy