QUI LAZIO- A Formello regna il caos: Petkovic: “Ancora insieme”. E Lotito..

QUI LAZIO- A Formello regna il caos: Petkovic: “Ancora insieme”. E Lotito..

di

Lunedì 6 gennaio la Lazio aspetta l’Inter per la prima partita di Serie A dell’anno 2014. In panchina siederà Edy Reja, tornato alla guida dei biancocelesti dopo l’esonero per giusta causa del tecnico Petkovic, reo, stando a Lotito, di aver causato un grave danno al club, permettendo che la Federazione svizzera divulgasse la notizia del suo ingaggio a partire da giugno come CT della Nazionale. Ma a Formello regna il caos, specie dopo le dichiarazioni rilasciate dall’avvocato del tecnico bosniaco. Ecco quanto riporta il sito biancoceleste lalaziosiamonoi.it: “Non c’è stato ancora l’esonero nei termini previsti dal regolamento sportivoLui si sente ancora l’allenatore della Lazio e chiederà un confronto diretto con Lotito per chiarire questo equivoco assurdo. Si sente ancora alla guida della formazione biancoceleste nell’ambito di un progetto tecnico che può e deve andare avanti, fino alla fine della stagione, proprio come concordato. Al momento, l’unica cosa che si sente di fare è augurare un magnifico 2014 ai tifosi laziali, da vivere insieme”.

Intanto, il club risponde a Petkovic tramite il proprio legale, Gian Michele Gentile: “Aspettiamo le giustificazioni di Petkovic. Abbiamo inviato una lettera e lui ha cinque giorni di tempo per rispondere. Quando arriverà una comunicazione al riguardo la società farà quel che deve. Qual è il significato di questo comunicato? Probabilmente è un’anticipazione della sua linea difensiva, in cui comunque si evince che il fatto sussiste. Se fondata o no, la analizzeremo comunque solo quando ci arriveranno comunicazioni ufficiali. La nostra decisione? Si può trattare di un licenziamento per giusta causa, ma anche una sanzione inferiore. Dipende dalle giustificazioni. Per quanto riguarda i tempi, per i contratti di lavoro vige il principio dell’immediatezza della contestazione e della decisione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy