Sabatini si dimette dalla Sampdoria: ecco cosa è accaduto dopo la sconfitta di Bologna

Walter Sabatini, dirigente anche ex Inter, ha dato le sue dimissioni dopo la sconfitta della Sampdoria contro il Bologna per 3-0

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

Le partite delle 15 hanno già portato ai primi verdetti. In casa Sampdoria c’è stato un po’ di trambusto dopo la sconfitta contro il Bologna per 3-0. Come riportato da Sky Sport, l’ex dirigente dell’Inter ha dato le sue dimissioni da responsabile dell’area tecnica del club blucerchiato. Le dimissioni sono arrivate dopo una lite con il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero. La lite è avvenuta negli spogliatoi al termine del match.

Il presidente della Sampdoria avrebbe fatto una sfuriata a calciatori e allenatore dopo la sconfitta, mentre Sabatini avrebbe preso le difese di questi ultimi. La lite sarebbe poi degenerata e culminata con le dimissioni del responsabile. Tante squadre già pronte, però, a dargli un incarico, in primis proprio il Bologna.

piuletto

Inter-Roma, il confronto in panchina: Ranieri avanti, ma Spalletti contro i giallorossi…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy