Totti scalda i motori in vista di sabato: San Siro è il suo bersaglio preferito!

di
probabili formazioni inter-roma

La Roma capolista si presenta a San Siro dopo le 6 vittorie in altrettante giornate di campionato, ma a rendere ottimista l’ambiente giallorosso non è solo il sorprendente inizio di stagione del gruppo di Garcia. A San Siro infatti la squadra della capitale sa di avere qualcosa in più: il talento e la classe del suo capitano. Francesco Totti infatti, nella sua lunga carriera, ha già segnato ben 12 gol al “Meazza”, che è diventato così lo stadio in cui l’attaccante ha realizzato il maggior numero di reti dopo l’Olimpico. Il suo esordio avvenne nel lontano 1994, ma il suo gol più memorabile è (ahi noi) quello che realizzò a Julio Cesar nel 2005, quando si inventò uno splendido cucchiaio in corsa da fuori area. Quel giorno ci fu anche la prima vittoria della Roma di Totti a Milano.

Il capitano giallorosso è dunque alla ricerca del suo 13^esimo gol a San Siro (sarebbe il sesto contro l’Inter), ma sa che prima di tutto conta la vittoria. Per questo, non vuole abbassare la guardia: “al momento non abbiamo vinto proprio niente,” ha detto Totti in un’intervista a La Gazzetta dello Sport, “sappiamo benissimo che a Milano sarà dura, perchè quella allenata da Mazzarri è una squadra fortissima”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy