Vardy boccia la moviola: “Var? Nessuno sa cosa sta succedendo”

Vardy boccia la moviola: “Var? Nessuno sa cosa sta succedendo”

Il forte centravanti del Leicester continua a non comprendere l’uso della tecnologia

di Antonio Siragusano

Jamie Vardy proprio non ci sta, l’uso in campo del Video Assistant Referee – meglio noto con l’acronimo VAR – proprio non riesce a spiegarselo. Un pregiudizio, in effetti, figlio dell’utilizzo maldestro che sino a questo momento è stato fatto nelle varie sperimentazioni in Inghilterra. E di certo, il rigore sancito proprio dal Var con qualche minuto di ritardo in favore dell’Italia, nel match di ieri sera conclusosi in pareggio contro la nazionale inglese, non ha di certo favorito un cambio di atteggiamento da parte del centravanti del Leicester.

Come riporta il Daily Mail, sebbene la rete che ha messo fine ad uno sciopero da gol in nazionale che durava da ben sei partite, Vardy ha commentato con frustrazione l’intervento del var, che ha poi consentito la rete dal dischetto di Lorenzo Insigne. Ecco le parole dell’attaccante inglese: “Var? Nessuno sa cosa stia succedendo”.

Ufficiale – La tv di Suning annuncia: addio Sabatini

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

MAURO ICARDI, 100 GOL IN SERIE A E PER L’INTER È SOLO L’INIZIO

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy