Sebastiano Esposito, il baby talento lanciato in Europa da Spalletti

Sebastiano Esposito, il baby talento lanciato in Europa da Spalletti

Un focus sull’attaccante classe 2002 fatto esordire da Luciano Spalletti in Europa League

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER

La gara di Europa League contro l’Eintracht non ha portato solo notizie negative in casa Inter: la brutta notizia è l’eliminazione dalla competizione europea, la buona è l’esordio di Sebastiano Esposito, attaccante della Primavera classe 2002. Sebastiano non ha ancora compiuto 17 e ha avuto l’occasione di debuttare in Europa grazie a Luciano Spalletti che aveva bisogno di trovare il gol per provare ad ottenere la qualificazione, senza riuscirsi. Il classe 2002 è cresciuto nel Club Napoli, stessa scuola di Antonio Donnarumma, trasferitosi poi a Brescia prima di arrivare all’Inter insieme al fratello Salvatore.

Come riporta Tuttosport, su di lui si è espresso Andrea Zanchetta, allenatore Under 17 dell’Inter. Ecco le sue parole: “Duttile per capacità di ricoprire vari ruoli sul fronte offensivo, giocando trequartista ma anche come prima o seconda punta. Calcio ottimo anche da fermo, per i piazzati; tempismo da giocatore di categoria superiore nell’attacco della porta, buon fiuto del gol. E’ un centravanti atipico, alto e capace nel gioco aereo o di sponda, ma per indole quasi più un numero 10; rapace in area ma dai piedi buoni. E’ cresciuto tanto in altezza negli ultimi mesi e solo con l’inizio del lavoro sulla forza si potrà definire meglio la sua struttura fisica. Per ora è ancora acerbo, come velocità ed esplosività. Ma la base è da atleta di ottima fascia, da attaccante di livello internazionale per le potenzialità fisiche associate a quelle tecniche“.

Si è ritagliato il suo spazio già come sottoetà, confrontandosi alla pari con i classe 2001 e dimostrandosi pronto quando l’ho chiamato in causa, velenoso per i difensori quando si muove in area di rigore. Quest’anno poi ha proseguito la sua crescita ed è un fattore in categoria“.

GdS – “Una Joya per Lautaro”: l’Inter riscopre il Toro e vede in Dybala il suo partner ideale

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy