Virtus Entella-Inter: Bakayoko salva i nerazzurri

Virtus Entella-Inter: Bakayoko salva i nerazzurri

La primavera dei nerazzurri ha da poco terminato il match valido per la terza giornata di ritorno del campionato di categoria

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

Un gol allo scadere e primato in classifica ancora intatto: sotto una fitta pioggia si è giocata Virtus Entella-Inter, partita del 3°turno di ritorno del campionato primavera, terminata 1 a 1 grazie ai gol di Alluci per i liguri e di Bakayoko per i milanesi.

I padroni di casa passano in vantaggio grazie al gol del proprio centrocampista al 17′ minuto: in un primo tempo molto nervoso (ammoniti Pinamonti ed Vanheusden) i nerazzurri non riescono a pareggiare i conti, nonostante la grandissima occasione capitata sulla testa del bomber interista.

Ad inizio ripresa il mister Stefano Vecchi si gioca la carta Bakayoko, ed i risultati iniziano ad intravedersi: i nerazzurri continuano a macinare gioco e vanno vicino al pareggio in almeno un paio di occasioni. Prima Rivas, poi Danso Mattioli impegnano la difesa biancoceleste, ma senza grandi risultati. Nonostante il dominio interista, sono i liguri ad andare ad un passo dal gol della sicurezza: De Gregorio è bravissimo a rimanere in piedi e sbarrare la porta a Genea, lanciato a colpo sicuro verso il raddoppio.

Al 93esimo il giovane attaccante Bakayoko si rende protagonista di un’azione personale: partendo dalla destra si accentra e va a siglare il gol del pareggio con un colpo con la punta del piede, infilando così il portiere dell’Entella a tempo quasi scaduto.

ANSIA DERBY D’ITALIA PER IL PICCOLO VALU: “NON DORMO DA 5 GIORNI”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy