Di Marzio: “Il Manchester tiene il punto ma l’Inter non si arrenderà per Lukaku. Possibile una nuova offerta”

Di Marzio: “Il Manchester tiene il punto ma l’Inter non si arrenderà per Lukaku. Possibile una nuova offerta”

Oggi c’è stato il primo contatto ufficiale tra i club

di Davide Ricci, @davide_r22

Rientrando da Londra Piero Ausilio ha confermato ufficialmente l’interesse dell’Inter per Romelu Lukaku. Nel viaggio del ds nerazzurro in Inghilterra infatti c’è stato il primo contatto tra il club meneghino ed il Manchester United per lavorare sul trasferimento del belga a Milano.

Gianluca Di Marzio durante Calciomercato – L’Originale Sky Sport ha fatto il punto sull’incontro andato in scena nella giornata di oggi: “Ci si aspettava che il Manchester tenesse il punto sulla valutazione e sulle modalità di pagamento – spiega –  La richiesta di 75 milioni di sterline è comunque alta, ovvero quanto il club inglese lo ha pagato. Sono circa 83 milioni di euro. L’Inter voleva spendere qualcosa in meno e le parti si riaggiorneranno. I nerazzurri non si arrenderanno al primo incontro, è possibile che nel prossimo incontro si potrà formulare un’offerta che si avvicina alla domanda magari con dei bonus, come 75+8 o 73+10. Il Manchester non vuole vendere Lukaku, ha aperto ad una cessione perché il giocatore vuole andar via quindi – conclude Di Marzio – è difficile che il prezzo scenda”.

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

Barella-Inter, ora ci siamo davvero! Il centrocampista appena atterrato all’aeroporto di Linate

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy