Mercato – Hellas Verona, occhi su un giovane mancino: la prima scelta è Dimarco. La formula

Mercato – Hellas Verona, occhi su un giovane mancino: la prima scelta è Dimarco. La formula

Il calciatore sta trovando pochissimo spazio con Antonio Conte

di Lorenzo Della Savia

E’ tornato all’Inter, ma all’Inter lo spazio – causa concorrenza – è quello che è: e quindi il mese di gennaio, per Federico Dimarco, si presenta come un mese di possibile svolta, che nel calcio – spesso – fa rima con cambio d’aria, svuotare un armadietto per riempirne un altro ad altre latitudini. La notizia la dà Nicolò Schira, giornalista ed esperto di mercato, affidandosi al proprio profilo Twitter: sul giocatore è consolidato l’interesse dell’Hellas Verona, che sta disputando – sin qui – un buon campionato ma che necessita di rinforzi per confermarsi ai livelli della prima parte di stagione. E, tra questi, potrebbe appunto esserci anche Dimarco.

Il quale Dimarco è marcato strettamente a uomo dal presidente Maurizio Setti: come si evince dal sopracitato tweet, il presidente del Verona è al lavoro – in quel di Cortina d’Ampezzo – per impostare il mercato del suo club. E la prima scelta per la fascia mancina – posizione per la quale l’idea è di comprare un calciatore giovane – è proprio quella del 22enne Dimarco. La formula – dettaglio non trascurabile – dovrebbe essere quella del prestito, ossia la formula con cui Dimarco ha già sostenuto gran parte dei suoi trasferimenti in carriera: sei mesi di Verona per ritrovare spazio e ritmo. E poi – secondo i piani – ci si rivede a giugno.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Spunta il nome di Eriksen per giugno: il punto. Occhi su Aubameyang, 25 milioni per Palmeri

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy