Mercato – Florenzi-Inter, Conte disposto a fare sul serio: c’è concorrenza, ma i nerazzurri hanno l’asso nella manica

Mercato – Florenzi-Inter, Conte disposto a fare sul serio: c’è concorrenza, ma i nerazzurri hanno l’asso nella manica

Sul calciatore potrebbe fiondarsi anche l’euro-Cagliari di Rolando Maran

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Eccolo, un altro dei mille nomi che – tra l’inverno e l’estate – si candideranno a riempire le pagine di cronaca di mercato sull’Inter: Alessandro Florenzi, un ex degli ormai tanti capitan futuro della Roma, scivolato parecchio indietro nelle gerarchie della squadra giallorossa almeno da quando sulla panchina del club capitolino siede Paulo Fonseca. E che, ora, sta seriamente pensando di lasciare la squadra che lo ha calcisticamente svezzato, per approdare ad altre destinazioni. Forse quella dell’Inter, dove c’è un certo Antonio Conte che per lui farebbe carte false.

La scenario per Florenzi all’Inter, com’è noto, ha già impiegato litri d’inchiostro riversato sui giornali anche di oggi, ma viene rilanciato – proprio in queste ore – da TuttoMercatoWeb.com, che ci tiene a ricordare alcuni aspetti. Il primo: che il giocatore è gradito anche dalla Fiorentina, una piazza con meno ambizioni rispetto all’Inter – ma anche con meno pressioni – e che l’Inter (qui arriviamo al secondo punto) è comunque disponibile ad accollarsi l’ingaggio del calciatore: 3,5 milioni annui che non spaventano più di tanto Zhang e soci. Da registrare, poi, in filigrana, anche gli interessamenti del Cagliari (ha velleità europee e con la Roma ha in sospeso la questione Olsen) e del Lione (ma la destinazione Francia non alletta il calciatore). In mezzo a queste, c’è Conte. E Conte, sappiamo, può fare affidamento su un appeal che pochi altri possiedono.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Dzeko confessa: “Il mercato è stato lungo, avevo la testa ovunque. Ora sono motivato”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy