Icardi vuole giocarsi le sue carte. Barzaghi: “Rifiutate tutte le offerte dal calciatore”

Icardi vuole giocarsi le sue carte. Barzaghi: “Rifiutate tutte le offerte dal calciatore”

L’attaccante argentino vuole dimostrare ad Antonio Conte di essere un calciatore da Inter

di Davide Ricci, @davide_r22

Dopo il muro contro muro a cui abbiamo già assistito durante la stagione dopo aver consegnato la fascia di capitano a Samir Handanovic, rischia di scoppiare un altro caso Icardi in casa Inter, stavolta sul mercato.

Le indiscrezioni che circolano da giorni sono abbastanza chiare: Mauro Icardi non rientra più nei progetti dell’Inter. La spaccatura creatasi durante la scorsa stagione è evidentemente troppo profonda per essere risanata. Il giornalista Mediaset Marco Barzaghi, tramite il suo canale YouTube fa il punto della situazione: “Ci sono squadre interessate al profilo di Icardi come Atletico Madrid, Napoli, anche se De Laurentiis ha smentito, Juventus in uno scambio con Dybala… Ma l’attaccante argentino vuole restare all’Inter e rifiuterà tutte le offerte. La volontà dell’ex capitano è quella di parlare con Antonio Conte per dimostrargli che è una persona diversa da quella che gli hanno descritto e vorrà partecipare al ritiro di inizio luglio. Ha rifiutato un’offerta importante della Roma, con un ingaggio superiore a quello che percepisce a Milano. Vuole bloccare – continua Barzaghi – il mercato in entrata dei nerazzurri impedendogli di acquistare attaccanti del livello di Lukaku. Dubito ci saranno incontri con Wanda al rientro dalle vacanze. Sul campo vorrà giocarsi le sue carte e la famiglia sta bene a Milano. La sensazione – conclude – è che si andrà ad un altro scontro”.

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

De Laurentiis si sbilancia: “Icardi? No, non lo compro”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy