Mercato – Inter, occasione Alonso per gennaio: vuole tornare in Italia. Divergenze col Chelsea sulla formula

Mercato – Inter, occasione Alonso per gennaio: vuole tornare in Italia. Divergenze col Chelsea sulla formula

Il calciatore ha già giocato in Italia e lavorato con Antonio Conte

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

L’opportunità esiste, e l’obiettivo è quello del doppio ritorno: tornare in Italia (dopo i periodi alla Fiorentina, 2013-2014 e 2014-2016, intervallati solo da un prestito di pochi mesi al Sunderland) e tornare a lavorare con Conte (da cui è stato allenato tra il 2016 e il 2018 al Chelsea): è questo il percorso – possibile, almeno – che Nicolò Schira, giornalista sportivo ed esperto di mercato, delinea sul proprio profilo Twitter per Marcos Alonso, centrocampista del Chelsea che sta seriamente vagliando l’ipotesi di lasciare i Blues già nel mercato di gennaio.

Dall’altra parte, c’è l’Inter. Che è interessata, al giocatore, certo: ma per ora non si spinge oltre un prestito con diritto d’opzione: unica condizione cui accetterebbe – ad oggi – di portare il calciatore alla Pinetina. Ipotesi, questa dei nerazzurri, che va a cozzare con le intenzioni di Marina Granovskaia – dirigente di spicco del Chelsea – la quale preferirebbe cedere il giocatore a titolo definitivo. Anche perché i Blues – qualche alternativa – già ce l’avrebbero, e non vorrebbero vedersi rispedire indietro, a giugno, il pacco Alonso: le alternative sarebbero Ben Chilwell del Leicester City, o Nathan Aké del Bournemouth (peraltro ex Chelsea). Nominativi che occuperebbero qualsiasi slot possibile o immaginabile per lo spagnolo: cui l’Inter, di questi tempi, pare stia pensando. Conte non sgradirebbe.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.520 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Juve, che stop all’Olimpico: esulta l’Inter. Pastorello interviene su querelle Lukaku-CdS. Mourinho: “Zanetti capitano vero”. Lo United spaventa per Vidal

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy