Mercato – Dall’Inghilterra: Conte all’Inter porta Lukaku? La carta segreta è Pastorello, ma occhio ai costi

Mercato – Dall’Inghilterra: Conte all’Inter porta Lukaku? La carta segreta è Pastorello, ma occhio ai costi

Sul giocatore almeno altri tre club italiani ed europei

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

I soliti puntini dei mesi pre-mercato, la cui unione (leggi: affare fatto) o non unione (leggi: nulla di fatto) sarà determinata da cosa succederà di qui alle prossime settimane. Gli ingredienti sono questi: un club (il Manchester United) pronto a disfarsi di un attaccante (Romelu Lukaku) che è altrettanto pronto a lasciare il suddetto club, e un allenatore che ha lo stesso agente del suddetto giocatore (Antonio Conte) che potrebbe presto trovare una nuova panchina (forse quella dell’Inter). Il collegamento è presto fatto, ed è ciò di cui dà conto – già da qualche giorno – il tabloid inglese The Telegraph.

Lukaku vuole lasciare i Red Devils, e questo non fa praticamente più notizia: come sottolinea proprio il succitato quotidiano, anche il suo agente – l’italiano Federico Pastorello – ha spiegato che al belga piacerebbe provare “una cultura differente, un calcio differente”. Questo calcio e questa cultura differenti potrebbero proprio essere quelli italiani: ecco quindi Conte – che ha appunto lo stesso agente di Lukaku – che potrebbe finire all’Inter e che potrebbe portarsi dietro l’attaccante. Una possibilità che The Telegraph tiene aperta, come tiene aperte anche le piste che condurrebbero alla Juventus (altro club cui Conte è stato accostato), oltreché quelle relative al Paris Saint-Germain e al Bayern Monaco. Un occhio ai costi: almeno 80 sterline il prezzo che potrebbe farne il Manchester United, almeno 255.000 sterline alla settimana (13 milioni a stagione circa) per il giocatore.

Chi è Simona Guatieri: instagram, età e foto della compagna di Keita

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy