CM.IT – L’Inter prepara il piano per Donnarumma? Quell’incontro con Raiola degli emissari nerazzurri

CM.IT – L’Inter prepara il piano per Donnarumma? Quell’incontro con Raiola degli emissari nerazzurri

I nerazzurri fanno i conti con la carta d’identità di Handanovic

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Due contratti in scadenza nel 2021 e una quindicina d’anni di differenza: questo il filo rosso che – stando, almeno, alle indiscrezioni di cui dà conto calciomercato.it – lega i nomi di Samir Handanovic e Gianluigi Donnarumma, portieri rispettivamente di Inter e Milan il cui futuro a medio termine è ancora tutto da delineare. Perché Handanovic, certo, al momento figura tra i migliori portieri al mondo ed è una colonna di quest’Inter, ma ad Appiano Gentile ne fanno anche un discorso di carta d’identità: lo sloveno ha 35 anni, occorre muoversi con un certo anticipo circa la strada da prendere per il dopo. E uno dei nomi che i nerazzurri hanno individuato per la porta del futuro è proprio quello di un certo Donnarumma.

Un portiere per il quale, beninteso, c’è una concorrenza pazzesca: c’era il Paris Saint-Germain, che però ha allentato la presa dopo aver portato a Parigi un portiere del calibro di Keylor Navas (senza dimenticare Sergio Rico, altro affidabile estremo difensore). C’è, con un po’ più d’insistenza, invece, la Juventus: che ha già Szczesny, ma Donnarumma è nome che attizza e non poco. E poi l’Inter, si diceva: e, a tal proposito, fa sapere sempre il sopracitato sito, ci sarebbero già stati dei colloqui tra alcuni collaboratori di Marotta (ad interista) e Mino Raiola per parlare del portiere. Che dopo anni passati al Milan vorrebbe finalmente godersi qualche palcoscenico importante: e che l’Inter spera di strappare ai rossoneri con un’offerta superiore ai 50 milioni, con oltre 6 milioni d’ingaggio al calciatore.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Verso Torino-Inter, preoccupa Sensi: rimane in dubbio. Milito esalta Lautaro: “È un top assoluto. Scudetto? Io ci credo!”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy