Lautaro-Barcellona, il tempo stringe e la permanenza è sempre più probabile

Lautaro-Barcellona, il tempo stringe e la permanenza è sempre più probabile

L’attaccante argentino è sempre più vicino alla permanenza in nerazzurro

di Gianluca Cutillo

Passano i giorni, e da oggi ne mancano solo sette. Il termine per la validità della clausola per l’attaccante argentino scade tra una settimana. Lautaro Martinez aspetta una mossa del Barcellona. La permanenza all’Inter non è più tanto improbabile. Se da un lato la voglia dei catalani di formare la coppia Messi-Lautaro è alta, dall’altra parte le difficoltà economiche si fanno sentire. La Liga ha imposto delle restrizioni sugli acquisti per questa sessione di mercato. Regole che vanno molto strette ai blaugrana che si trovano bloccati sul mercato. La necessità di fare cassa è alta, il problema sono le offerte, come riporta anche la Gazzetta dello Sport.

E così il futuro di Lautaro, che fino a qualche settimana fa sembrava essere ormai lontano da Milano, pare ritingersi sempre di più di nerazzurro. Le motivazioni, oltre ai problemi del Barcellona, sono molteplici. In primis la volontà dell’Inter e di Antonio Conte di sapere il futuro dell’attaccante il prima possibile, per poter programmare la prossima stagione nei tempi giusti. Il punto chiave sarebbe quello di evitare la fine dell’anno scorso in cui fino a metà agosto l’allenatore salentino non aveva a disposizione ancora l’attaccante titolare che poi sarebbe stato Lukaku. Inoltre, se l’ok al pagamento da parte del Barcellona arrivasse troppo tardi, sarebbe difficile puntare un altro attaccante, pur avendo liquidità a disposizione.

Il numero dieci nerazzurro inoltre ha espresso la sua volontà a non voler forzare la mano con l’Inter, pur avendo espresso alto gradimento per l’eventuale destinazione. I nerazzurri ora sono dal punto di forza. Tranquilli per la posizione del giocatore, e pronti, da dopo il 7 luglio, per un eventuale e ingente aggiustamento di contratto per il Toro. 

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Oggi è l’Hakimi-day! Le ultime in vista del Brescia: Brozovic tenta il recupero

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy