CdS – Tonali-Inter, Cellino apre per la formula “alla Barella”

CdS – Tonali-Inter, Cellino apre per la formula “alla Barella”

Per il centrocampista del Brescia non c’è ancora accordo tra le società che però si stanno avvicinando per un accordo definitivo

di Gianluca Cutillo

Stasera il palinsesto propone InterBrescia. Un asse di mercato caldo da qualche settimana e anche più. Già, perché Sandro Tonali, gioiellino del Brescia, è in orbita Inter e difficilmente ne uscirà, Cellino permettendo. Infatti pare che il giocatore e il suo agente abbiano trovato da tempo l’accordo con i nerazzurri, l’unico nodo da sciogliere infatti rimane quello della proprietà. Si sa, il presidente delle Rondinelle non è nuovo a lunghe trattative, sopratutto quando si parla di cedere giocatori. La cifra richiesta deve essere soddisfatta.

Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport però, lo stesso presidente bresciano avrebbe aperto ad una formula già utilizzata dall’Inter la scorsa estate per l’acquisto di Barella. L’intenzione di Marotta e Ausilio sarebbe infatti quella di mettere in piedi una trattativa come quella che portò il centrocampista sardo a Milano. Si tratta infatti di un prestito con obbligo di riscatto che permetterebbe dunque all’Inter di sborsare la cifra richiesta non in questa estate, accontentando però lo stesso Cellino.

Sulla cifra ancora non c’è accordo, in quanto la richiesta del patron del Brescia è di 50 milioni, ritenuta eccessivamente elevata dall’Inter che invece ne offre 35, bonus compresi. Le parti sono in costante contatto. Come anche riferito nella serata di ieri dal giornalista Di Marzio, sembrerebbe che Tonali debba essere il prossimo colpo targato Inter.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Le parole di Conte e le probabili di Inter-Brescia. I convocati di Lopez

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy