CdS – Inter-Sassuolo, nell’incontro di ieri si è parlato anche di Sensi: irruzione stile Barella sull’obiettivo del Milan. E occhio a Pinamonti

CdS – Inter-Sassuolo, nell’incontro di ieri si è parlato anche di Sensi: irruzione stile Barella sull’obiettivo del Milan. E occhio a Pinamonti

I nerazzurri tornano la cortesia al Milan per l’inserimento su Barella

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Il Milan mette il dito tra l’Inter e Nicolò Barella? Bene, risponde l’Inter: allora i nerazzurri si intrufolano nei discorsi tra Milan e Sassuolo per Stefano Sensi. Le voci, a questo riguardo, erano già circolate nella giornata di ieri e in generale nelle scorse ore: adesso la conferma arriva dalle colonne del Corriere dello Sport. Il mercato è anche questo: scaramucce, azioni di disturbo, attacchi, difese, piccole vendette.

Dell’incontro di ieri – all’ora di pranzo – tra Inter e Sassuolo si è parlato e riparlato: c’è la quadra per il riscatto di Politano (mai veramente in dubbio, in verità: 27 milioni, bonus inclusi) ed è stato impostato un discorso per Andrew Gravillon al Sasssuolo, col difensore che il 30 giugno rientrerà certamente all’Inter dal prestito al Pescara. Ed ecco, appunto, tra primo e dessert, il secondo, Sensi: per il quale l’Inter potrebbe ben pensare di restituire la cortesia dei rossoneri con Barella, disturbare, marcare a uomo. Nel medesimo incontro, peraltro, occhio perché è circolato anche il nome di Pinamonti, richiestissimo per prestiti in vista del prossimo anno.

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

CdS – Icardi, tentazione Sarri: il toscano cerca 40 gol per la Juve. Ma l’attaccante potrebbe avere altre idee

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy