Adani: “Icardi? Scelta giusta della società. I calciatori devono mettere la squadra al primo posto”

Adani: “Icardi? Scelta giusta della società. I calciatori devono mettere la squadra al primo posto”

Le parole dell’ex calciatore nel pre-partita del match di Europa League

di Antonio Siragusano

Manca meno di un’ora al via di Rapid Vienna-Inter, match valevole per l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Nerazzurri carichi di pressione, dopo le vicende legate al passaggio della fascia di capitano da Mauro Icardi – rimasto ad Appiano Gentile dopo aver rifiutato la convocazione – a Samir Handanovic, designato come uomo più equilibrato in grado di mediare le varie anime all’interno dello spogliatoio. Dagli studi di Sky Sport, l’ex nerazzurro Daniele Adani ha commentato la scelta della dirigenza di ‘punire’ l’argentino probabilmente a causa della gestione poco misurata della moglie e manager Wanda Nara nelle uscite televisive.

Ecco le sue parole: “Inter su Icardi? Attraverso una presa di posizione ha fatto una cosa giusta. Mi aspetto massima applicazione dal punto di vista della squadra. I calciatori devono capire che l’Inter è più importanti di loro stessi messi insieme, così arriva il campo che ti dà l’opportunità di dimostrare l’attaccamento alla maglia. Mi aspetto un’Inter applicata, concentra e professionale. La squadra è molto valida, tolti Nainggolan e Borja Valero quelli di stasera sono tutti nazionali. Questa situazione può essere ribaltata a favore, perché questa scelta andava fatta”.

Rapid Vienna-Inter, le formazioni ufficiali: Cedric e Lautaro titolari, si rivede Borja Valero

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy