Addio alle restrizioni Fair Play Finanziario? Spalletti sorride: lista più ampia per la UCL. Anche sul mercato ci sarà…

Addio alle restrizioni Fair Play Finanziario? Spalletti sorride: lista più ampia per la UCL. Anche sul mercato ci sarà…

Il club nerazzurro dovrà comunque rispettare le norme generali imposte dalla UEFA su bilanci

di Marco Accarino

L‘Inter volta pagina verso un futuro più virtuoso e, si spera, ricco di trofei. L’obiettivo della famiglia Zhang è quello di trasformare la società nerazzurra in una squadra economicamente indipendente e temibile sul campo. Come riportato da Il Corriere della Sera, nel prossimo mese di giugno i nerazzurri saranno liberi dai vincoli imposti dalla UEFA e dal Fair Play Finanziario in regime di settlement agreement, così da poter avere maggiore libertà sotto diversi aspetti: in primis Luciano Spalletti potrà godere di una rosa completa per affrontare le competizioni europee nel caso la sua Inter si qualificasse. Solo questa stagione il tecnico toscano ha infatti dovuto rinunciare a calciatori come Joao Mario, Gagliardini e Dalbert. Anche sul mercato Piero Ausilio avrà le mani più libere, ma dovrà comunque allinearsi con quelle che sono le norme generali imposte dal Fair Play Finanziario.

Leggi anche–> Candreva: “Sconfitta Atalanta incidente di percorso. Champions? Per ora…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

“TI RIPRENDE VECINO”, L’APPROFONDIMENTO SULL’UOMO DELLE RIMONTE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy