Addio dei senatori, Bonolis: “Nessun dramma”

Addio dei senatori, Bonolis: “Nessun dramma”

di

Addio Zanetti, il celebre conduttore non si dispera

Si è conclusa la stagione degli addii, del taglio netto col passato: i cosiddetti “senatori” (Zanetti, Cambiasso, Samuel e Milito) non indosseranno la maglia nerazzurra nella prossima stagione e gli ultimi giorni sono stati contraddistinti da saluti e lacrime.

Un interista d’eccezione, Paolo Bonolis, famoso conduttore televisivo, ha voluto dire la sua su questo particolare momento al termine della Partita del Cuore 2014, importante evento benefico svoltosi ieri sera allo stadio Artemio Franchi di Firenze: “Di sicuro farà un certo effetto vedere l’Inter senza Zanetti, Cambiasso, Milito e Samuel, ma la vita va avanti – riporta CNews24 – giustissimo rendere merito alla carriera di questi giocatori, però nella nostra vita dobbiamo fare i conti con assenze ben peggiori. Cosa dico sulla stagione appena conclusa? La squadra ha fatto tutto il possibile, vedremo come andrà in Europa“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy