Corazòn Classic Match 2014, Thohir: “Facchetti sarebbe felice!”. Perez: “Zanetti tra le vecchie glorie”

Corazòn Classic Match 2014, Thohir: “Facchetti sarebbe felice!”. Perez: “Zanetti tra le vecchie glorie”

di

Amichevole Inter Real Madrid, presentato oggi l’evento con Thohir e Perez.

L’8 giugno 2014 al “Santiago Bernabeu” si giocherà il Corazòn Classic Match, un’amichevole tra le leggende di Inter e Real Madrid, il cui incasso sarà devoluto in beneficenza per programmi educativi per minori.

Oggi a Madrid si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’evento, a cui hanno partecipato non solo i presidenti delle due società, Erick Thohir e Florentino Perez, ma anche alcune vecchie glorie nerazzurre come Toldo, Berti e Cordoba, e di entrambe le parti, vedi Santiago Solari.

Ecco le parole dei due numeri uno, rese note dal sito ufficiale inter.it.

PEREZ – “Saluto gli amici dell’Inter, con i quali abbiamo un rapporto magnifico da anni ormai. So che per voi questo stadio ricorda la terza Champions League e per questo abbiamo voluto giocare questa partita, perché consideriamo l’Inter un top club, con tifosi in tutto il mondo. Pertanto, ringrazio Thohir per aver accettato il nostro invito. L’obiettivo di questa amichevole è dare speranza  e un mondo migliore ai bambini della nostra fondazione, che sono più di 35000. Mi auguro di sentire quel giorno il calore dei tifosi, in un match in cui giocheranno stelle del calibro di Zanetti, Zamorano, Djorkaeff, Figo, Zidane, Stankovic, Solari, Berti, Cordoba“.

THOHIR – “Volevo mettervi a conoscenza del fatto che la maggior parte dei tifosi del Real Madrid sono indonesiani. Ho appena visitato le strutture fantastiche di questa grande squadra e, quindi, vorrei complimentarmi con il presidente Perez. Si affronteranno due squadre storiche e importantissime, anche se noi stiamo vivendo una fase di transizione, sono certo che col duro lavoro torneremo ai livelli alti. Sono contento di essere in questo stadio importante per la nostra storia, vorrei ricordare che Inter Forever nasce per volontà di Giacinto Facchetti e sono sicuro che questa iniziativa gli sarebbe piaciuta: ci stiamo impegnando molto, ci stanno lavorando tanti giocatori e dirigenti“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy