Antonello: “Nuovo stadio? Sarà anche nuovo quartiere. Dobbiamo garantire un grande futuro”

Antonello: “Nuovo stadio? Sarà anche nuovo quartiere. Dobbiamo garantire un grande futuro”

L’ad dell’Inter sta portando avanti il progetto insieme a Scaroni

di Antonio Siragusano

Se ieri è stata la giornata della consegna al comune di Milano del masterplan del nuovo impianto che Inter e Milan hanno realizzato insieme negli ultimi mesi, quella di oggi è stata la giornata delle dichiarazioni ufficiali da parte dei due promotori della questione stadio per i rispettivi club, vale a dire l’amministratore delegato Alessandro Antonello per i nerazzurri ed il presidente dei rossoneri Paolo Scaroni. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il dirigente interista ha spiegato che il progetto presentato ha ambizioni ancor più ampie della mera costruzione dello stadio.

Ecco le sue parole: “Tempistiche? In questo momento sono abbastanza certe, le due società hanno deciso di avvalersi della legge sugli stadi. Affiancheremo allo stadio anche altre strutture e costruiremo un nuovo quartiere a Milano. Vogliamo un progetto di qualità, è giusto che Milano abbia un distretto di alto livello come altre città europee. Oggi San Siro è già gestito insieme dai due club, la novità sarà l’investimento per la città. La storia è fondamentale ma dobbiamo garantire il futuro a questi grandi club, lo stadio è fondamentale per questo”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.000 interisti!

Mercato – Inter-Dani Alves, la trattativa si fa seria: attesi gli agenti a Milano

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy