Ausilio: “Giovani? Ci vuole coraggio. La nostra società ci crede, che lavoro di Conte con Esposito”

Ausilio: “Giovani? Ci vuole coraggio. La nostra società ci crede, che lavoro di Conte con Esposito”

Le parole del ds sul futuro del club

di Davide Ricci, @davide_r22

Siamo nei giorni caldi del mercato ed il ds dell’Inter Piero Ausilio è uno dei più impegnati in questo mese di gennaio per cercare di regalare al tecnico Antonio Conte una rosa sempre più forte per cercare di lottare per lo scudetto con la Juventus.

Intervenuto a Milano per ritirare il premio “Sguardo al futuro” , il ds ha parlato con i giornalisti presenti in particolare dei vari settori giovanili: “All’Atalanta stanno facendo un gran lavoro ma ogni realtà è diversa. Lì è più semplice inserirli rispetto a squadre come Inter e Milan. Sono diverse le pressioni e le aspettative. L’Atalanta ora è una grande squadra ma di regola la competitività è diversa in squadre come Inter e Milan. Bisogna attivare altri percorsi per far arrivare i giovani in prima squadra. Ci stiamo provando: abbiamo una società che ci crede ed un allenatore coraggioso. Penso a quello che sta facendo Conte con Esposito, Bastoni e Dimarco. Lo vedo anche nel Milan questo coraggio che vedremo sempre di più”.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

[PODCAST] Passioneinter Talk #43: Acceleriamo!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy