Avv. Calcagno (vicepres. AIC): “Icardi ha il diritto di allenarsi in condizioni di parità! Il giocatore deve…”

Avv. Calcagno (vicepres. AIC): “Icardi ha il diritto di allenarsi in condizioni di parità! Il giocatore deve…”

La vicenda tra Mauro Icardi e l’Inter potrebbe passare per vie legali

di Alexander Ginestous, @AGinestous

Intervistato sulle colonne del Corriere dello Sport, l’avvocato Umberto Calcagno, vicepresidente dell’Associazione italiana calciatori (AIC), ha parlato della situazione legata a Mauro Icardi e della possibilità di agire per via legali del giocatore nei confronti dell’Inter.

Ecco le sue parole:” “Non so nel merito come si stia svolgendo la sua attività di preparazione, semmai andranno davanti a un collegio arbitrale. L’articolo 7 dell’accordo collettivo dei calciatori, sottoscritto nel 2011 tra la Lega di Serie A e l’Aic, rinnovato ogni anno, sancisce che tutti devono allenarsi in condizioni di parità, senza discriminazioni o differenziazioni. La norma è generale e non entra nei particolari, le casistiche sono le più disparate. Il calciatore ha il diritto di allenarsi in ogni caso nelle stesse condizioni degli altri componenti la rosa della prima squadra, è questa la tutela più importante della sua professionalità.”.

E poi ancora: “Non ha il diritto di giocare la domenica, rientrando questo nel potere discrezionale dell’allenatore, ma deve conservare la sua migliore efficienza fisica anche nell’eventualità di un trasferimento. E’ anche interesse della società che cede e acquisisce. C’è stato qualche anno fa l’episodio di Christian Puggioni col Chievo, risolto davanti al collegio arbitrale. Se siamo arrivati a questo punto, vuol dire che non c’erano più margini per gestire le cose. Se Icardi si è rivolto a noi? Direttamente no. Nella visita di Damiano Tommasi e Gianni Grazioli nel ritiro dell’Inter non se n’è parlato“.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già 1586 interisti!

LIVE MERCATO – Ufficiale: Perisic è del Bayern Monaco. Ore calde per lo scambio Dalbert-Biraghi; Galatasaray su Joao Mario

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy