CdS – Barella leader dell’Inter e della Nazionale: Conte può aiutarlo ancora a crescere

CdS – Barella leader dell’Inter e della Nazionale: Conte può aiutarlo ancora a crescere

Il centrocampista sardo prende infatti qualche giallo di troppo

di Antonio Siragusano

E’ trascorsa quasi una stagione dall’arrivo di Nicolò Barella all’Inter. Se è fin troppo presto per tracciare un bilancio, vale comunque la pena spendere due parole sul suo impatto nel mondo nerazzurro. Dopo prime settimane complicate ad inserirsi perfettamente nel centrocampo di Antonio Conte, si può individuare nella rete siglata in Champions League contro lo Slavia Praga all’andata il momento in cui ufficialmente l’ex Cagliari si è preso la squadra a suon di rincorse, come ricordato stamattina dal Corriere dello Sport.

Nell’attuale centrocampo interista, insieme a Marcelo Brozovic, è titolare inamovibile. E, anche nella nazionale di Roberto Mancini, non è da meno: avrà un’altra annata a disposizione per compiere il processo di maturazione, ma la maglia Azzurra ed un posto da protagonista all’Europeo della prossima estate se li è guadagnati ormai da tempo. C’è soprattutto un aspetto sul quale dovrà lavorare insieme ad un ex centrocampista come Antonio Conte: qualche cartellino giallo di troppo che in certe partite il classe 1997 potrebbe sicuramente risparmiarsi.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Finisce l’isolamento per l’Inter. Diverse proposte per tenere viva la Serie A

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy