Batistuta: “Icardi può fare molto di più, ma in casa Inter mi piace molto un altro giocatore”

Batistuta: “Icardi può fare molto di più, ma in casa Inter mi piace molto un altro giocatore”

All’Inter per soli sei mesi, l’ex attaccante argentino ha segnato solo 2 gol con la maglia nerazzurra

di Paolo Messina

Il campionato torna ad essere il protagonista assoluto negli ultimi giorni di marzo. Dopo la vittoria del Cagliari sul Chievo, gradi sfide attendono tutti gli appassionati di calcio. Tra le diverse partite di cartello, non può mancare la menzione di Inter-Lazio. Il match del Meazza vedrà protagoniste due squadra in grande lotta per un posto nella prossima Champions League. Per la formazione di Inzaghi sarà una delle ultime spiagge per non perdere il treno, mentre Spalletti dovrà trovare conferme.

In concomitanza di Inter-Lazio, ci sarà il compleanno di Batistuta. L’ex attaccante argentino festeggerà 50 anni. La ricorrenza è stata sfruttata da La Gazzetta dello Sport per realizzare un’intervista. Tra i tanti temi trattati, s’è parlato anche della Beneamata. Particolare riferimento è stato fatto ad Icardi. Questa l’opinione del Re Leone al riguardo: “Ha sempre segnato tanto ma può fare molto di più. In casa Inter mi piace molto Lautaro, è un grande talento. Se non perderà equilibrio e serenità, diventerà fortissimo: è stato bravo a superare l’impatto con il calcio italiano. Una sfida non facile”.

Seconda e ultima domanda in ottica Inter riguarda il periodo vissuto a Milano: “Ero alla fine del mio percorso con le caviglie che già non funzionavano più. Mi dispiace non aver dato una mano ad un gran presidente come Moratti. Mi ha sempre voluto bene.”

CdS – Verso Inter-Lazio: Keita scalpita, Spalletti alle prese con un ballottaggio a centrocampo

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy