Bellinazzo: “Prima il pareggio di bilancio entro il 30 giugno, poi Suning partirà coi botti”

Bellinazzo: “Prima il pareggio di bilancio entro il 30 giugno, poi Suning partirà coi botti”

Ormai il tema cessioni è diventato la “sliding door” del mercato nerazzurro

di Marco Accarino, @AccarinoMarco
bellinazzo suning

Durante il programma Tutti Convocati in onda su Radio24, il giornalista specializzato nel lato economico e finanziario del calcio Marco Bellinazzo ha commentato così il mercato estivo dell’Inter, ribadendo concetti già espressi in passato: “L’obbligo è quello di chiudere in pareggio il bilancio riguardante l’esercizio utile della stagione 2016/2017. Solo con questo obiettivo raggiunto si potrà poi cominciare a fare mercato. La società non potrà comunque spendere e spandere senza alcuna limitazione, però sarà alla pari delle sue avversarie e se la giocherà con le loro stesse armi. L’incremento del fatturato portato dal gruppo Suning potrà essere riversato nelle risorse per il mercato, ed è solo dopo il 30 giugno che potremmo davvero vedere la potenza dei proprietari cinesi dell’Inter”.

ECCO IL TRAILER DELLA NUOVA CAMPAGNA ABBONAMENTI DELL’INTER

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy