Bellinazzo: “Ricontenimento debito, aumento ricavi e sponsorizzazioni, l’Inter può sorridere”

Bellinazzo: “Ricontenimento debito, aumento ricavi e sponsorizzazioni, l’Inter può sorridere”

Il giornalista ha spiegato i tre pilastri da cui partire dopo l’approvazione del bilancio

di Donato Cerullo, @donatocerullo
bellinazzo suning

Il giornalista del Sole 24 Ore Marco Bellinazzo su Goal.com ha analizzato gli effetti che può generare sui nerazzurri il bilancio appena approvato dall’Assemblea dei soci.

Il debito è stato contenuto ed è fermo ancora ad un rosso di soli 24,6 milioni, deficit che dovrebbe mettere al riparo, a differenza di quanto accaduto per la Roma, da nuove brutte sorprese con la Uefa per i vincoli del Financial Fair play, dato che da tale cifra vanno ancora sottratti i cosiddetti “costi virtuosi” legati alla gestione del vivaio e agli investimenti infrastrutturali, come i lavori di ammodernamento ad Appiano Gentile.
Altra buona notizia riguarda invece l’aumento dei ricavi, saliti a quota 318 milioni di euro, nonostante la squadra non faccia le coppe.

Sul piano commerciale entrate per 105 milioni, legate a sponsorizzazioni e a nuove partnership concluse sotto la regia di Suning: l’acquisto dei naming rights del centro sportivo di Appiano Gentile e Interello fino al 2020 da parte del Gruppo Suning ha fruttato 25 milioni di bonus più un fisso annuale di 16,5 milioni. A questo si aggiunge un contratto del valore complessivo di 11,5 milioni con Suning Sports International Ltd per le attività di formazione tecnica e delle Academies.
Suning ha concluso anche un accordo per la cessione dei diritti media e di sponsorizzazione in Asia con un’altra azienda cinese e l’incasso totale toccherà i 100 milioni.

ECCO A VOI IL CENTRO SPORTIVO SUNING

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy